Introduzione. Incomprensibilità e speranza