I tributi destinati a finanziare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani appaiono caratterizzati da un sistema di liquidazione che grava sull’ente impositore e non sul contribuente. Il legislatore sembra aver compreso, anche in riferimento al panorama generale delle altre entrate, che grazie all'attribuzione dell'onere di liquidazione al soggetto creditore si instaura un efficiente rapporto tributario che si traduce in una più probabile osservanza degli obblighi di versamento.

GIRELLI GIOVANNI (2014). La liquidazione dei tributi destinati a finanziare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. RIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO, XXIV(5), 555-574.

La liquidazione dei tributi destinati a finanziare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani

GIRELLI, GIOVANNI
2014

Abstract

I tributi destinati a finanziare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani appaiono caratterizzati da un sistema di liquidazione che grava sull’ente impositore e non sul contribuente. Il legislatore sembra aver compreso, anche in riferimento al panorama generale delle altre entrate, che grazie all'attribuzione dell'onere di liquidazione al soggetto creditore si instaura un efficiente rapporto tributario che si traduce in una più probabile osservanza degli obblighi di versamento.
GIRELLI GIOVANNI (2014). La liquidazione dei tributi destinati a finanziare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. RIVISTA DI DIRITTO TRIBUTARIO, XXIV(5), 555-574.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/135770
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact