Partendo da un piccolo fondo di carte della fine del Seicento, incentrate sul fenomeno del banditismo, e grazie a fonti d’archivio edite ed inedite, diari e cronache, è stato possibile fare luce sulla situazione relativa alla “Montagna di frontiera” abruzzese, ossia del confine fra il Regno di Napoli e lo Stato della Chiesa, oggi compresa nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, negli ultimi decenni del XVII secolo. Un contributo che si inquadrerebbe dunque nell’ambito tematico della identificazione/localizzazione, riqualificazione e valorizzazione di siti/sedi scomparse, ma anche nella gestione, protezione e valorizzazione del patrimonio storico-ambientale e della tutela del patrimonio culturale.

D'Ascenzo, A. (2010). Banditismo e cartografia storica. Un percorso storico, geografico e naturalistico nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga per la valorizzazione del patrimonio locale e la tutela indirizzata ad un turismo sostenibile. SEMESTRALE DI STUDI E RICERCHE DI GEOGRAFIA, XII(2), 135-147.

Banditismo e cartografia storica. Un percorso storico, geografico e naturalistico nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga per la valorizzazione del patrimonio locale e la tutela indirizzata ad un turismo sostenibile

D'ASCENZO, ANNALISA
2010-01-01

Abstract

Partendo da un piccolo fondo di carte della fine del Seicento, incentrate sul fenomeno del banditismo, e grazie a fonti d’archivio edite ed inedite, diari e cronache, è stato possibile fare luce sulla situazione relativa alla “Montagna di frontiera” abruzzese, ossia del confine fra il Regno di Napoli e lo Stato della Chiesa, oggi compresa nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, negli ultimi decenni del XVII secolo. Un contributo che si inquadrerebbe dunque nell’ambito tematico della identificazione/localizzazione, riqualificazione e valorizzazione di siti/sedi scomparse, ma anche nella gestione, protezione e valorizzazione del patrimonio storico-ambientale e della tutela del patrimonio culturale.
D'Ascenzo, A. (2010). Banditismo e cartografia storica. Un percorso storico, geografico e naturalistico nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga per la valorizzazione del patrimonio locale e la tutela indirizzata ad un turismo sostenibile. SEMESTRALE DI STUDI E RICERCHE DI GEOGRAFIA, XII(2), 135-147.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/136168
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact