ma lo strumento è diventato il fine perciò produce un effetto perverso