La vertigine della guerra e il sogno della pace. I classici della sociologia europea a confronto tra Otto e Novecento