Clausole a contenuto presupposto e loro funzione discorsiva in italiano antico