Nuovi (autori) italiani, Venticinque anni di cittadinanza letteraria,