Stendhal è troppo spettatore di teatro per poter diventare autore teatrale. La sua estetica della sensazione intensa fatica a riconoscersi in un'arte drammaturgica.

Spandri, F. (2012). Lire, voir, écrire le théâtre. L'ANNÉE STENDHALIENNE, 11, 17-33.

Lire, voir, écrire le théâtre

SPANDRI, FRANCESCO
2012

Abstract

Stendhal è troppo spettatore di teatro per poter diventare autore teatrale. La sua estetica della sensazione intensa fatica a riconoscersi in un'arte drammaturgica.
Spandri, F. (2012). Lire, voir, écrire le théâtre. L'ANNÉE STENDHALIENNE, 11, 17-33.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/138403
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact