Quando la scuola è testimonianza credibile nell’educare ai valori comuni