Immagini, quadri, inquadrature. Cinegenicità e adaptogénie del Pasticciaccio