Nel presente saggio, prestando particolare attenzione alla tradizione manoscritta ed a stampa delle liriche di Pietro Bembo, si vuole evidenziare il sostrato dantesco sotteso alla ricerca poetica dell'autore veneto. In questa sede, al fine di fornire una più ricca conoscenza del laboratorio poetico del cardinale, si evidenziano i dantismi che meglio rappresentano le sue tendenze stilistiche e le scelte intertestuali.

ACCARDI V (2012). Echi danteschi nella scrittura poetica di Pietro Bembo. SCAFFALE APERTO, 3.

Echi danteschi nella scrittura poetica di Pietro Bembo

2012

Abstract

Nel presente saggio, prestando particolare attenzione alla tradizione manoscritta ed a stampa delle liriche di Pietro Bembo, si vuole evidenziare il sostrato dantesco sotteso alla ricerca poetica dell'autore veneto. In questa sede, al fine di fornire una più ricca conoscenza del laboratorio poetico del cardinale, si evidenziano i dantismi che meglio rappresentano le sue tendenze stilistiche e le scelte intertestuali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/139040
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact