Dalla commedia alla tragedia: invenzioni vivianesche