Luigi Einaudi e la trasfigurazione mitica dei ceti medi nell'immediato secondo dopoguerra