Le intuizioni di chi? Per un’epistemologia degli esperimenti di pensiero