Polivalenza e nuove frontiere nella professione della formazione