I rapporti tra un religioso olivetano e il viceré di Napoli Marchese de los Velez al principio degli anni '80 del XVII secolo sono analizzati nel saggio come emblematici del rapporto tra la città e il governo spagnolo alla fine dell'età del viceregno.

Sabatini, G. (2006). Les chemins tortueux de la fidélité dans la Naples baroque: 'Gli Eroi Fassardi' de l’Olivétain Bonaventura Tondi. MÉLANGES DE L'ÉCOLE FRANÇAISE DE ROME. MOYEN AGE, 118, 255-264.

Les chemins tortueux de la fidélité dans la Naples baroque: 'Gli Eroi Fassardi' de l’Olivétain Bonaventura Tondi

SABATINI, GAETANO
2006-01-01

Abstract

I rapporti tra un religioso olivetano e il viceré di Napoli Marchese de los Velez al principio degli anni '80 del XVII secolo sono analizzati nel saggio come emblematici del rapporto tra la città e il governo spagnolo alla fine dell'età del viceregno.
Sabatini, G. (2006). Les chemins tortueux de la fidélité dans la Naples baroque: 'Gli Eroi Fassardi' de l’Olivétain Bonaventura Tondi. MÉLANGES DE L'ÉCOLE FRANÇAISE DE ROME. MOYEN AGE, 118, 255-264.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/141555
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact