Riflessioni sull’evoluzione del prostorečie russo, in “Studi Slavistici”