"Les Privilèges", piccola 'opera' stendhaliana a lungo giudicata priva di interesse letterario, sono in realtà un testo emblematico di un'idea profana, moderna di creazione artistica.

Spandri, F. (1996). “Les Privilèges” ou le plaisir de la manipulation. MICROMEGAS, 64, 111-122.

“Les Privilèges” ou le plaisir de la manipulation

SPANDRI, FRANCESCO
1996

Abstract

"Les Privilèges", piccola 'opera' stendhaliana a lungo giudicata priva di interesse letterario, sono in realtà un testo emblematico di un'idea profana, moderna di creazione artistica.
Spandri, F. (1996). “Les Privilèges” ou le plaisir de la manipulation. MICROMEGAS, 64, 111-122.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/141988
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact