Abbandonando un metodo po sitivistico di mera "critica dei paralleli" ci si ferma a valutare le diverse esperienze dei romanzi storici di Manzoni e Scott indagando in particolare sulla struttura descrittiva dei paesaggi e sulla funzionalità diegetica che li può interessare.

Salsano R (1980). Sul parallelo Promessi Sposi-Ivanhoe. ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE, XVII, 62-63(62-63), 111-126.

Sul parallelo Promessi Sposi-Ivanhoe.

SALSANO, Roberto
1980

Abstract

Abbandonando un metodo po sitivistico di mera "critica dei paralleli" ci si ferma a valutare le diverse esperienze dei romanzi storici di Manzoni e Scott indagando in particolare sulla struttura descrittiva dei paesaggi e sulla funzionalità diegetica che li può interessare.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/142130
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact