Scrittura e Weltanschauung nell'"Altalena delle antipatie" di Alberto Cantoni.