Il reale e il virtuale