Le risposte aziendali alle necessità degli operatori possono risultare a volte distorte, preconfezionate, definibili come “distrattori” (Manieri, 2001), che lungi da accogliere i bisogni degli operatori, distolgono da essi. Vengono analizzate 4 risposte aziendali quali la formazione, l’incentivazione, la flessibilità e la tecnologia. In una indagine empirica pilota sono stati indagate il gradimento alle iniziative aziendali relative alla formazione, incentivazione, tecnologia, informatizzazione.

Martorello M, & Pallini S (2009). I bisogni degli infermieri e le risposte aziendali come distrattori da essi. SCIENZE DEL PENSIERO E DEL COMPORTAMENTO, 6, 1-12.

I bisogni degli infermieri e le risposte aziendali come distrattori da essi

PALLINI, SUSANNA
2009

Abstract

Le risposte aziendali alle necessità degli operatori possono risultare a volte distorte, preconfezionate, definibili come “distrattori” (Manieri, 2001), che lungi da accogliere i bisogni degli operatori, distolgono da essi. Vengono analizzate 4 risposte aziendali quali la formazione, l’incentivazione, la flessibilità e la tecnologia. In una indagine empirica pilota sono stati indagate il gradimento alle iniziative aziendali relative alla formazione, incentivazione, tecnologia, informatizzazione.
Martorello M, & Pallini S (2009). I bisogni degli infermieri e le risposte aziendali come distrattori da essi. SCIENZE DEL PENSIERO E DEL COMPORTAMENTO, 6, 1-12.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/143198
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact