L'autore ammette la configurabilità dell'accordo di estromissione del bene personale dalla comunione legale e ne indaga il possibile fondamento causale nel sistema dell'autonomia coniugale soggetta a controllo di liceità e meritevolezza da parte del giudice. Viene confutata altresì la tesi dell'intrascrivibilità dell'accordo in esame attraverso il superamento del "dogma" della tassatività degli atti trascrivibili.

LONGOBUCCO F (2005). "Estromissione" del bene dalla comunione legale e "negozio a causa atipica familiare": nuovi percorsi dell'autonomia coniugale. CONTRATTO E IMPRESA(3), 1012-1038.

"Estromissione" del bene dalla comunione legale e "negozio a causa atipica familiare": nuovi percorsi dell'autonomia coniugale

LONGOBUCCO, FRANCESCO
2005

Abstract

L'autore ammette la configurabilità dell'accordo di estromissione del bene personale dalla comunione legale e ne indaga il possibile fondamento causale nel sistema dell'autonomia coniugale soggetta a controllo di liceità e meritevolezza da parte del giudice. Viene confutata altresì la tesi dell'intrascrivibilità dell'accordo in esame attraverso il superamento del "dogma" della tassatività degli atti trascrivibili.
LONGOBUCCO F (2005). "Estromissione" del bene dalla comunione legale e "negozio a causa atipica familiare": nuovi percorsi dell'autonomia coniugale. CONTRATTO E IMPRESA(3), 1012-1038.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/143469
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact