Poetica e politica. Antonio Gramsci e il metodo della letteratura