Disorientamenti della Cassazione in tema di continenza di cause