L’equilibrio atteso di amore e libertà nella ricerca Daphne III sulla violenza contro le madri e il danno indiretto ai figli