Una nuova soluzione giurisprudenziale all’insegna del self-restraint, nel rispetto degli equilibri del bilancio pubblico