Lo scritto procede a un esame della sentenza della Corte Suprema israeliana, del dicembre 2006, nel caso The Public Committee against Torture in Israel v. The Government of Israel, che affronta la legittimità della politica dei targeted killings. Viene sottolineata l’importanza di queste decisione per vari aspetti centrali del diritto internazionale umanitario, a cominciare dalla stessa nozione di conflitto armato. La decisione presenta peraltro anche profili molto interessanti avendo riguardo alla definizione di combattente, illegittimo combattente e persona civile, per quanto concerne la nozione di partecipazione diretta alle ostilità, nonché quanto al principio di proporzionalità. Di sicuro rilievo è ancora il tema della “giustiziabilità” delle azioni militari volte a realizzare i targeted killings.

BENVENUTI P (2007). Judicial Review nella guerra al terrorismo nella decisione della Corte suprema israeliana sui targeted killings. DIRITTO PUBBLICO COMPARATO ED EUROPEO(II), XIII-XXIII.

Judicial Review nella guerra al terrorismo nella decisione della Corte suprema israeliana sui targeted killings

BENVENUTI, PAOLO
2007

Abstract

Lo scritto procede a un esame della sentenza della Corte Suprema israeliana, del dicembre 2006, nel caso The Public Committee against Torture in Israel v. The Government of Israel, che affronta la legittimità della politica dei targeted killings. Viene sottolineata l’importanza di queste decisione per vari aspetti centrali del diritto internazionale umanitario, a cominciare dalla stessa nozione di conflitto armato. La decisione presenta peraltro anche profili molto interessanti avendo riguardo alla definizione di combattente, illegittimo combattente e persona civile, per quanto concerne la nozione di partecipazione diretta alle ostilità, nonché quanto al principio di proporzionalità. Di sicuro rilievo è ancora il tema della “giustiziabilità” delle azioni militari volte a realizzare i targeted killings.
BENVENUTI P (2007). Judicial Review nella guerra al terrorismo nella decisione della Corte suprema israeliana sui targeted killings. DIRITTO PUBBLICO COMPARATO ED EUROPEO(II), XIII-XXIII.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/147568
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact