La prescrizione dei farmaci è di competenza esclusiva del medico: fra libertà di scelta e responsabilità terapeutica