Dopo la decostruzione nietzscheana il punto di partenza della ricerca etica sta nel soggetto singolo e nella sua aspirazione a definire ciò a cui si deve attribuire valore in mancanza di criteri scelti e condivisi. Di qui la necessità di ricercare, attraverso un riavvicinamento sia alla phronesis aristotelica che al giudizio estetico kantiano, la possibilità di una riconfigurazione dell'umano in cui si mantenga l'equilibrio tra l'aspetto artificiale e quello naturale, entrambi indispensabili per condurre un'esistenza eticamente qualificata.

Pansera, M.T. (2007). Le risposte dell'etica alla contemporaneità. B@BELONLINE.PRINT, 3, 261-263.

Le risposte dell'etica alla contemporaneità

PANSERA, Maria Teresa
2007-01-01

Abstract

Dopo la decostruzione nietzscheana il punto di partenza della ricerca etica sta nel soggetto singolo e nella sua aspirazione a definire ciò a cui si deve attribuire valore in mancanza di criteri scelti e condivisi. Di qui la necessità di ricercare, attraverso un riavvicinamento sia alla phronesis aristotelica che al giudizio estetico kantiano, la possibilità di una riconfigurazione dell'umano in cui si mantenga l'equilibrio tra l'aspetto artificiale e quello naturale, entrambi indispensabili per condurre un'esistenza eticamente qualificata.
Pansera, M.T. (2007). Le risposte dell'etica alla contemporaneità. B@BELONLINE.PRINT, 3, 261-263.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/156329
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact