The consume rite has become a sensorial experience that stimulates perception and emotiveness. The product image, the packaging and advertising are the communicative “skin” that envelops the same product. Architecture also has to follow this trend; contents reduced to the bare essential while the container assumes new importance, communicating all information. Furthermore, the new relationship between inside and outside in architecture has led to different urban spaces perceptions.

Il rito consumistico è diventato un’esperienza sensoriale che stimola la percezione e l'emotività. L’immagine del prodotto, il packaging e la pubblicità costituiscono la “pelle” comunicativa che si sovrappone al prodotto stesso. Così anche l'architettura deve seguire questo trend; il contenuto si riduce all'essenziale mentre il contenitore assume una nuova importanza comunicandone tutte le informazioni. Il nuovo rapporto tra interno ed esterno in architettura ha portato, inoltre, ad una diversa percezione anche degli spazi urbani.

Grutter, G. (2007). Architettura, tecnologia e comunicazione. L’edificio commerciale nello spazio urbano contemporaneo. PIX, 6, 12-15 [E205961].

Architettura, tecnologia e comunicazione. L’edificio commerciale nello spazio urbano contemporaneo.

GRUTTER, Gisella
2007-01-01

Abstract

Il rito consumistico è diventato un’esperienza sensoriale che stimola la percezione e l'emotività. L’immagine del prodotto, il packaging e la pubblicità costituiscono la “pelle” comunicativa che si sovrappone al prodotto stesso. Così anche l'architettura deve seguire questo trend; il contenuto si riduce all'essenziale mentre il contenitore assume una nuova importanza comunicandone tutte le informazioni. Il nuovo rapporto tra interno ed esterno in architettura ha portato, inoltre, ad una diversa percezione anche degli spazi urbani.
The consume rite has become a sensorial experience that stimulates perception and emotiveness. The product image, the packaging and advertising are the communicative “skin” that envelops the same product. Architecture also has to follow this trend; contents reduced to the bare essential while the container assumes new importance, communicating all information. Furthermore, the new relationship between inside and outside in architecture has led to different urban spaces perceptions.
Grutter, G. (2007). Architettura, tecnologia e comunicazione. L’edificio commerciale nello spazio urbano contemporaneo. PIX, 6, 12-15 [E205961].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/156496
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact