L'articolo analizza le scelte, i limiti e i comportamenti del governo Prodi nel corso dei suoi primi sei mesi di mandato, realativamente alla comunicazione. Quale è l'eredità comunicativa del governo Berlusconi ed è possibile una terza via che si collochi fra la sovracomunicazione berlusconiana e il silenzio? L'articolo è corredato da quattro interviste a Silvio Sircana (portavoce del Governo), Giovanni Floris (giornalista Rai), Gianluca Luzi (giornalista la Repubblica), Valerio Saffirio (pubblicitario).

Novelli, E. (2006). Il fattore C. La colunicazione del Governo Prodi alla prova dei sei mesi, 01/01/2006, 125-160.

Il fattore C. La colunicazione del Governo Prodi alla prova dei sei mesi

NOVELLI, EDOARDO
2006-01-01

Abstract

L'articolo analizza le scelte, i limiti e i comportamenti del governo Prodi nel corso dei suoi primi sei mesi di mandato, realativamente alla comunicazione. Quale è l'eredità comunicativa del governo Berlusconi ed è possibile una terza via che si collochi fra la sovracomunicazione berlusconiana e il silenzio? L'articolo è corredato da quattro interviste a Silvio Sircana (portavoce del Governo), Giovanni Floris (giornalista Rai), Gianluca Luzi (giornalista la Repubblica), Valerio Saffirio (pubblicitario).
Novelli, E. (2006). Il fattore C. La colunicazione del Governo Prodi alla prova dei sei mesi, 01/01/2006, 125-160.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/270170
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact