Lo studio dei meccanismi di corrosione in rivestimenti sottili multistrato è un aspetto di cruciale importanza ai fini della corretta progettazione meccanica e predizione della vita in esercizio dei componenti sottoposti a usura severa in ambiente aggressivo. Un valido aiuto consiste nell’utilizzo delle tecniche di microscopia a doppio fascio (FIB/SEM), che permettono l’analisi 3D con risoluzione submicrometrica e aprono nuove porte verso la corretta comprensione del degrado di tali sistemi nanostrutturati.

Bemporad, E., Sebastiani, M., Mangione, V., Carassiti, F. (2011). Ricoprimenti CAE-PVD: Difetti e Corrosione. TRATTAMENTI & FINITURE, 12, 48-53.

Ricoprimenti CAE-PVD: Difetti e Corrosione

BEMPORAD, Edoardo;SEBASTIANI, MARCO;MANGIONE, VINCENZO;CARASSITI, Fabio
2011-01-01

Abstract

Lo studio dei meccanismi di corrosione in rivestimenti sottili multistrato è un aspetto di cruciale importanza ai fini della corretta progettazione meccanica e predizione della vita in esercizio dei componenti sottoposti a usura severa in ambiente aggressivo. Un valido aiuto consiste nell’utilizzo delle tecniche di microscopia a doppio fascio (FIB/SEM), che permettono l’analisi 3D con risoluzione submicrometrica e aprono nuove porte verso la corretta comprensione del degrado di tali sistemi nanostrutturati.
Bemporad, E., Sebastiani, M., Mangione, V., Carassiti, F. (2011). Ricoprimenti CAE-PVD: Difetti e Corrosione. TRATTAMENTI & FINITURE, 12, 48-53.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/278997
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact