Il lavoro su Origine e sviluppo dei corsi di perfezionamento in Diritto romano dell’Università di Roma “La Sapienza”, in Bullettino dell’Istituto di Diritto romano “Vittorio Scialoja”, Quarta Serie Vol. I (2011), Volume CV della collezione, 2011, p. 437 – 454; ISSN 0391-1810, che giunge a ricostruire gli ultimi anni dei corsi di formazione storico giuridici della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza”, analizza, in un quadro che si interseca necessariamente con la storia dell’Ateneo e con l’evoluzione degli insegnamenti di storia del diritto, il momento costitutivo della ‘Scuola speciale di diritto romano e dei diritti orientali’ risalente al 1925, con la direzione di Vittorio Scialoja, chiamato nell’Università romana nel 1884, preside della Facoltà giuridica dal 1897 al 1907 e dal 1915 al 1916, e che allora era Direttore del «Bullettino dell’Istituto di Diritto romano». Il presente lavoro tiene conto, nella ricostruzione interna dei corsi di perfezionamento, della storia della Facoltà giuridica romana e degli ordini degli studi contenuti negli Annali e nell’archivio storico dell’Ateneo. Esso non prescinde peraltro dalla formazione giuridica dei singoli docenti delle diverse materie coinvolte negli anni.

Ferri, G. (2011). Origine e sviluppo dei corsi di perfezionamento in Diritto romano dell’Università di Roma “La Sapienza”. BULLETTINO DELL'ISTITUTO DI DIRITTO ROMANO 'VITTORIO SCIALOJA', CV, 437-454.

Origine e sviluppo dei corsi di perfezionamento in Diritto romano dell’Università di Roma “La Sapienza”

FERRI, GIORDANO
2011

Abstract

Il lavoro su Origine e sviluppo dei corsi di perfezionamento in Diritto romano dell’Università di Roma “La Sapienza”, in Bullettino dell’Istituto di Diritto romano “Vittorio Scialoja”, Quarta Serie Vol. I (2011), Volume CV della collezione, 2011, p. 437 – 454; ISSN 0391-1810, che giunge a ricostruire gli ultimi anni dei corsi di formazione storico giuridici della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza”, analizza, in un quadro che si interseca necessariamente con la storia dell’Ateneo e con l’evoluzione degli insegnamenti di storia del diritto, il momento costitutivo della ‘Scuola speciale di diritto romano e dei diritti orientali’ risalente al 1925, con la direzione di Vittorio Scialoja, chiamato nell’Università romana nel 1884, preside della Facoltà giuridica dal 1897 al 1907 e dal 1915 al 1916, e che allora era Direttore del «Bullettino dell’Istituto di Diritto romano». Il presente lavoro tiene conto, nella ricostruzione interna dei corsi di perfezionamento, della storia della Facoltà giuridica romana e degli ordini degli studi contenuti negli Annali e nell’archivio storico dell’Ateneo. Esso non prescinde peraltro dalla formazione giuridica dei singoli docenti delle diverse materie coinvolte negli anni.
Ferri, G. (2011). Origine e sviluppo dei corsi di perfezionamento in Diritto romano dell’Università di Roma “La Sapienza”. BULLETTINO DELL'ISTITUTO DI DIRITTO ROMANO 'VITTORIO SCIALOJA', CV, 437-454.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/282640
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact