Sett. 2013 / Nov. 2014: Progetto “Studio e analisi per la verifica e la messa a punto di un modello pilota di monitoraggio e valutazione per la formazione continua nella Provincia Autonoma di Bolzano” – Provincia di Bolzano – P.O. 2007/2013 del FSE Competitività ed Occupazione Obiettivo 2 – Anno 2013. Il progetto “Studio e analisi per la verifica e la messa a punto di un modello pilota di monitoraggio e valutazione per la formazione continua nella Provincia Autonoma di Bolzano” ha avuto la finalità di elaborare una ricerca riguardante la progettazione e una prima sperimentazione di un modello innovativo di monitoraggio e di valutazione da adottarsi nell’ambito di singoli progetti formativi, avente come ricaduta anche l’impatto sulla definizione e innalzamento della qualità delle politiche di formazione. Lo studio rappresenta lo sviluppo del precedente progetto di ricerca “Studio comparato, a livello internazionale sui metodi e gli strumenti adottati nella valutazione del sistema della formazione continua”, realizzato nel 2013, grazie sempre al finanziamento della Provincia Autonoma di Bolzano, avente per oggetto la ricostruzione del quadro comparativo europeo sui metodi e gli strumenti adottati nella valutazione del sistema della formazione continua. L’attuale progetto di ricerca è stato impostato partendo dalle raccomandazioni, sviluppate come forma finale di riflessione nel rapporto di ricerca, per la progressiva adozione di politiche, misure e strategie di qualità, che fanno riferimento alla: definizione di un modello valutativo partecipato e multi-attore, implementazione di un sistema formativo integrato e di un sistema integrato di governance, predisposizione di dispositivi di valutazione d’impatto, valutazione dei risultati della formazione in chiave di competenze, certificazione delle competenze. Il tema del monitoraggio e della valutazione, come contributo fondamentale allo sviluppo di una cultura di qualità della formazione continua, rappresenta l’area di intervento dello studio, ed è rispetto a queste due dimensioni che possiamo identificare una serie di priorità: il miglioramento dell’offerta di formazione continua, attraverso l’adozione di standard di qualità progettuali definiti in relazione ai processi di monitoraggio e valutazione, in itinere ed ex-post; lo sviluppo dell’integrazione tra il sistema della formazione continua e le istituzioni-organismi di rappresentanza, attori sociali presenti nel territorio, relativamente ai processi di programmazione e gestione dell’offerta, con particolare riferimento ai processi di monitoraggio e valutazione; l’avvio di azioni di miglioramento dell’offerta formativa continua, rispetto in particolare alle attività di monitoraggio e valutazione, per favorire l’aumento del numero di persone adulte che intraprendono un percorso di apprendimento continuo e mettere a disposizione di questi delle opportunità formative che, per modalità organizzative e strategie di apprendimento, siano coerenti con le caratteristiche dell’adulto che impara. http://host4.uniroma3.it/progetti/monitoraggiovalutazioneformazione/

Alberici, A., DI RIENZO, P., Proietti, E., Serreri, P., L'Imperio, A., Lichtner, M., et al. (2014). Sito del Progetto: Studio e analisi per la verifica e la messa a punto di un modello pilota di monitoraggio e valutazione per la formazione continua nella Provincia Autonoma di Bolzano.

Sito del Progetto: Studio e analisi per la verifica e la messa a punto di un modello pilota di monitoraggio e valutazione per la formazione continua nella Provincia Autonoma di Bolzano

ALBERICI, Aureliana;DI RIENZO, Paolo;PROIETTI, EMANUELA;SERRERI, Paolino;L'IMPERIO, ADELE;LICHTNER, MAURIZIO;DI VETTA, Stefano
2014

Abstract

Sett. 2013 / Nov. 2014: Progetto “Studio e analisi per la verifica e la messa a punto di un modello pilota di monitoraggio e valutazione per la formazione continua nella Provincia Autonoma di Bolzano” – Provincia di Bolzano – P.O. 2007/2013 del FSE Competitività ed Occupazione Obiettivo 2 – Anno 2013. Il progetto “Studio e analisi per la verifica e la messa a punto di un modello pilota di monitoraggio e valutazione per la formazione continua nella Provincia Autonoma di Bolzano” ha avuto la finalità di elaborare una ricerca riguardante la progettazione e una prima sperimentazione di un modello innovativo di monitoraggio e di valutazione da adottarsi nell’ambito di singoli progetti formativi, avente come ricaduta anche l’impatto sulla definizione e innalzamento della qualità delle politiche di formazione. Lo studio rappresenta lo sviluppo del precedente progetto di ricerca “Studio comparato, a livello internazionale sui metodi e gli strumenti adottati nella valutazione del sistema della formazione continua”, realizzato nel 2013, grazie sempre al finanziamento della Provincia Autonoma di Bolzano, avente per oggetto la ricostruzione del quadro comparativo europeo sui metodi e gli strumenti adottati nella valutazione del sistema della formazione continua. L’attuale progetto di ricerca è stato impostato partendo dalle raccomandazioni, sviluppate come forma finale di riflessione nel rapporto di ricerca, per la progressiva adozione di politiche, misure e strategie di qualità, che fanno riferimento alla: definizione di un modello valutativo partecipato e multi-attore, implementazione di un sistema formativo integrato e di un sistema integrato di governance, predisposizione di dispositivi di valutazione d’impatto, valutazione dei risultati della formazione in chiave di competenze, certificazione delle competenze. Il tema del monitoraggio e della valutazione, come contributo fondamentale allo sviluppo di una cultura di qualità della formazione continua, rappresenta l’area di intervento dello studio, ed è rispetto a queste due dimensioni che possiamo identificare una serie di priorità: il miglioramento dell’offerta di formazione continua, attraverso l’adozione di standard di qualità progettuali definiti in relazione ai processi di monitoraggio e valutazione, in itinere ed ex-post; lo sviluppo dell’integrazione tra il sistema della formazione continua e le istituzioni-organismi di rappresentanza, attori sociali presenti nel territorio, relativamente ai processi di programmazione e gestione dell’offerta, con particolare riferimento ai processi di monitoraggio e valutazione; l’avvio di azioni di miglioramento dell’offerta formativa continua, rispetto in particolare alle attività di monitoraggio e valutazione, per favorire l’aumento del numero di persone adulte che intraprendono un percorso di apprendimento continuo e mettere a disposizione di questi delle opportunità formative che, per modalità organizzative e strategie di apprendimento, siano coerenti con le caratteristiche dell’adulto che impara. http://host4.uniroma3.it/progetti/monitoraggiovalutazioneformazione/
Alberici, A., DI RIENZO, P., Proietti, E., Serreri, P., L'Imperio, A., Lichtner, M., et al. (2014). Sito del Progetto: Studio e analisi per la verifica e la messa a punto di un modello pilota di monitoraggio e valutazione per la formazione continua nella Provincia Autonoma di Bolzano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/285236
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact