Le forme dell’autodiagnosi: negoziazioni dell’asimmetria di conoscenze fra medico e paziente