The Author gives a concise outline of the Albanian events during the First World War. The Albanian regions were one of the many fronts of the European conflict. They suffered different military occupations by many States: Italy, France, Austria-Hungary, Greece, Serbia and Bulgaria. The starting point of the analysis is the declaration of independence in 1912. The arrival point is the Albania’s admission in the League of Nations in 1920. A special attention is paid to Italian policy towards Albania: from Valona’s occupation in 1914 to its evacuation in August 1920.

L’autore offre una ricostruzione sintetica degli eventi della Prima guerra mondiale nelle regioni albanesi. Quei territori, infatti, furono uno dei vari fronti del conflitto europeo e subirono una serie di occupazioni militari a opera di diversi Stati: Italia, Francia, Austria-Ungheria, Grecia, Serbia e Bulgaria. Il punto di partenza è la proclamazione d’indipendenza del 1912. Il punto di arrivo è l’ingresso dell’Albania nella Società delle Nazioni nel 1920. Nel saggio è riservata particolare attenzione alla politica dell’Italia: dall’occupazione di Valona nel 1914, alla sua evacuazione nell’agosto del 1920.

Antonio, D. (2015). Da un’occupazione all’altra. L’Albania e la Grande guerra. IL VELTRO, LIX(1-6), 147-158.

Da un’occupazione all’altra. L’Albania e la Grande guerra

D'ALESSANDRI, ANTONIO
2015

Abstract

L’autore offre una ricostruzione sintetica degli eventi della Prima guerra mondiale nelle regioni albanesi. Quei territori, infatti, furono uno dei vari fronti del conflitto europeo e subirono una serie di occupazioni militari a opera di diversi Stati: Italia, Francia, Austria-Ungheria, Grecia, Serbia e Bulgaria. Il punto di partenza è la proclamazione d’indipendenza del 1912. Il punto di arrivo è l’ingresso dell’Albania nella Società delle Nazioni nel 1920. Nel saggio è riservata particolare attenzione alla politica dell’Italia: dall’occupazione di Valona nel 1914, alla sua evacuazione nell’agosto del 1920.
The Author gives a concise outline of the Albanian events during the First World War. The Albanian regions were one of the many fronts of the European conflict. They suffered different military occupations by many States: Italy, France, Austria-Hungary, Greece, Serbia and Bulgaria. The starting point of the analysis is the declaration of independence in 1912. The arrival point is the Albania’s admission in the League of Nations in 1920. A special attention is paid to Italian policy towards Albania: from Valona’s occupation in 1914 to its evacuation in August 1920.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/297975
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact