Recensione della mostra Russia & URSS. Arte, Letteratura, Teatro 1905-1940