Il concetto di apprendimento come fonte di vita è stato elaborato sistematicamente da Giuseppina Pizzigoni nei primi anni del Novecento del secolo scorso. Tale concetto risulta ancora rilevante nella formazione degli insegnanti della scuola preprimaria e primaria italiana. Giuseppina Pizzigoni (1870-1949) fonda “La Rinnovata” di Milano nell’epoca del massimo rigoglio della scuola attiva nel mondo e sin dal 1907 presenta pubblicamente i fondamenti della sua pedagogia poi pubblicati in vari interventi sulla Scuola Rinnovata secondo il metodo sperimentale. Di generazione in generazione gli insegnanti che si ispirano alla pedagogia di questa educatrice studiano il metodo sperimentale e lo ricreano di situazione in situazione. L’attenzione pedagogica all’infanzia significa comprensione profonda dell’esperienza di vita dei bambini e significa rendere l’osservazione un momento qualificante dello sviluppo psico-fisico dei bambini. Il fine dell’educazione inteso come promozione della crescita umana e sociale, materiale e spirituale dell’essere umano sin dalla sua nascita, trova nel metodo sperimentale la sua giusta strutturazione epistemologica. L’articolo ripercorre la natura e la cultura della Scuola Rinnovata Pizzigoni, con riferimento al contesto contemporaneo del sistema nazionale dell’istruzione e della formazione, presenta la memoria formalizzata dagli insegnanti e creata dai bambini in produzioni scolastiche raccolte nel Fondo Pizzigoni, attivo presso l’Università Roma Tre, Museo Storico della Didattica “Mauro Laeng”. Infine, viene citata l’esperienza mondiale dell’Asilo nel Bosco quale espressione immanente di continuità pedagogica di quella scuola nuova di Adolphe Ferrière alla quale la stessa Giuseppina Pizzigoni ebbe modo di ispirarsi, aprendo l’educazione a prospettive culturali di portata internazionale.

The concept of learning as a source of life began meaningful in the pedagogy of Giuseppina Pizzigoni and it is still relevant in educating teachers of infant and elementary schools. Pizzigoni (1870-1947) was a teacher who conceived and diffused a new school “La Rinnovata” (The Renewed School), still functioning in Milan (Italy) today. She wrote her philosophy of education in the fundamental guidelines for the school in 1907 and illustrated the Renewed school according to the experimental method in a public speech. From generation to generation teachers educated themselves according to the objective teaching, experimental method, and the caring of the psycho-physical experience of the pupils. The paper aims to present the actuality of the old and still new pedagogy in the context of the contemporary school system, and it will give testimony of learning as a source of life introducing researchers into the Archives of teachers and children's creations. A special mention is devoted to the experiment of Forest school as an expression of continuity of Adolphe Ferrière École nouvelle which inspired Giuseppina Pizzigoni.

Chistolini, S. (2015). The school “La Rinnovata Pizzigoni” and the concept of learning as source of life. RASSEGNA DI PEDAGOGIA, LXXIII(3-4,luglio-settembre), 367-383.

The school “La Rinnovata Pizzigoni” and the concept of learning as source of life

CHISTOLINI, Sandra
2015-01-01

Abstract

Il concetto di apprendimento come fonte di vita è stato elaborato sistematicamente da Giuseppina Pizzigoni nei primi anni del Novecento del secolo scorso. Tale concetto risulta ancora rilevante nella formazione degli insegnanti della scuola preprimaria e primaria italiana. Giuseppina Pizzigoni (1870-1949) fonda “La Rinnovata” di Milano nell’epoca del massimo rigoglio della scuola attiva nel mondo e sin dal 1907 presenta pubblicamente i fondamenti della sua pedagogia poi pubblicati in vari interventi sulla Scuola Rinnovata secondo il metodo sperimentale. Di generazione in generazione gli insegnanti che si ispirano alla pedagogia di questa educatrice studiano il metodo sperimentale e lo ricreano di situazione in situazione. L’attenzione pedagogica all’infanzia significa comprensione profonda dell’esperienza di vita dei bambini e significa rendere l’osservazione un momento qualificante dello sviluppo psico-fisico dei bambini. Il fine dell’educazione inteso come promozione della crescita umana e sociale, materiale e spirituale dell’essere umano sin dalla sua nascita, trova nel metodo sperimentale la sua giusta strutturazione epistemologica. L’articolo ripercorre la natura e la cultura della Scuola Rinnovata Pizzigoni, con riferimento al contesto contemporaneo del sistema nazionale dell’istruzione e della formazione, presenta la memoria formalizzata dagli insegnanti e creata dai bambini in produzioni scolastiche raccolte nel Fondo Pizzigoni, attivo presso l’Università Roma Tre, Museo Storico della Didattica “Mauro Laeng”. Infine, viene citata l’esperienza mondiale dell’Asilo nel Bosco quale espressione immanente di continuità pedagogica di quella scuola nuova di Adolphe Ferrière alla quale la stessa Giuseppina Pizzigoni ebbe modo di ispirarsi, aprendo l’educazione a prospettive culturali di portata internazionale.
The concept of learning as a source of life began meaningful in the pedagogy of Giuseppina Pizzigoni and it is still relevant in educating teachers of infant and elementary schools. Pizzigoni (1870-1947) was a teacher who conceived and diffused a new school “La Rinnovata” (The Renewed School), still functioning in Milan (Italy) today. She wrote her philosophy of education in the fundamental guidelines for the school in 1907 and illustrated the Renewed school according to the experimental method in a public speech. From generation to generation teachers educated themselves according to the objective teaching, experimental method, and the caring of the psycho-physical experience of the pupils. The paper aims to present the actuality of the old and still new pedagogy in the context of the contemporary school system, and it will give testimony of learning as a source of life introducing researchers into the Archives of teachers and children's creations. A special mention is devoted to the experiment of Forest school as an expression of continuity of Adolphe Ferrière École nouvelle which inspired Giuseppina Pizzigoni.
Chistolini, S. (2015). The school “La Rinnovata Pizzigoni” and the concept of learning as source of life. RASSEGNA DI PEDAGOGIA, LXXIII(3-4,luglio-settembre), 367-383.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/301591
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact