Consumer contract law is the area of private law where European institutions have intervened with a greater modelling capacity, not only by harmonizing deeply the different national laws of Member States, but also in succeeding to shape a truly European law, concerning the production of specific rules for the protection of consumer interests and rights and their proper application. The European legislator (Commission, Council, Parliament) and the European Court of Justice have put in place over the past decades an almost self-contained subsystem of law (not devoid of problems), ensuring - with the cooperation of the Member States within the European multi-level legal system - the effectiveness of a European consumer contract law, which is still the best example of European private law. The essay identifies and analyzes the general outlines and principles of this positive result of the of European integration process, from the early intervention programs for consumer protection to the current proposal for a Common European Sales Law, trying to reconstruct the complex existing European consumer contract law system

Il diritto dei contratti con i consumatori costituisce l’area del diritto privato in cui le istituzioni europee sono intervenute con maggiore capacità conformativa, non solo armonizzando in profondità le diverse regolamentazioni nazionali degli Stati membri, ma riuscendo a creare [plasmare] una disciplina autenticamente europea, riguardante sia l’elaborazione di una specifica normativa, sia il controllo della sua corretta applicazione. Il legislatore europeo (Commissione, Consiglio, Parlamento) e la Corte di giustizia dell’Unione europea hanno realizzato nel corso degli ultimi decenni un sotto-sistema di diritto pressoché completo (non scevro di problematiche), assicurando – con la collaborazione degli Stati membri, nell’ambito del sistema multi-livello europeo – l’effettività di un diritto europeo dei contratti con i consumatori che rappresenta ancora oggi il migliore esempio di diritto privato europeo. Il saggio individua e analizza i profili e principi generali di questo positivo risultato del processo di integrazione europea, dalle origini dei primi programmi di intervento a protezione dei consumatori sino alla attuale proposta di un diritto comune europeo della vendita, cercando di ricostruire il complesso sistema europeo del diritto dei contratti con i consumatori

Raffaele Torino (2016). European consumer contract law: outlines, principles and perspectives. LA CITTADINANZA EUROPEA(1/2016), 77-106.

European consumer contract law: outlines, principles and perspectives

TORINO, RAFFAELE
2016

Abstract

Il diritto dei contratti con i consumatori costituisce l’area del diritto privato in cui le istituzioni europee sono intervenute con maggiore capacità conformativa, non solo armonizzando in profondità le diverse regolamentazioni nazionali degli Stati membri, ma riuscendo a creare [plasmare] una disciplina autenticamente europea, riguardante sia l’elaborazione di una specifica normativa, sia il controllo della sua corretta applicazione. Il legislatore europeo (Commissione, Consiglio, Parlamento) e la Corte di giustizia dell’Unione europea hanno realizzato nel corso degli ultimi decenni un sotto-sistema di diritto pressoché completo (non scevro di problematiche), assicurando – con la collaborazione degli Stati membri, nell’ambito del sistema multi-livello europeo – l’effettività di un diritto europeo dei contratti con i consumatori che rappresenta ancora oggi il migliore esempio di diritto privato europeo. Il saggio individua e analizza i profili e principi generali di questo positivo risultato del processo di integrazione europea, dalle origini dei primi programmi di intervento a protezione dei consumatori sino alla attuale proposta di un diritto comune europeo della vendita, cercando di ricostruire il complesso sistema europeo del diritto dei contratti con i consumatori
Consumer contract law is the area of private law where European institutions have intervened with a greater modelling capacity, not only by harmonizing deeply the different national laws of Member States, but also in succeeding to shape a truly European law, concerning the production of specific rules for the protection of consumer interests and rights and their proper application. The European legislator (Commission, Council, Parliament) and the European Court of Justice have put in place over the past decades an almost self-contained subsystem of law (not devoid of problems), ensuring - with the cooperation of the Member States within the European multi-level legal system - the effectiveness of a European consumer contract law, which is still the best example of European private law. The essay identifies and analyzes the general outlines and principles of this positive result of the of European integration process, from the early intervention programs for consumer protection to the current proposal for a Common European Sales Law, trying to reconstruct the complex existing European consumer contract law system
Raffaele Torino (2016). European consumer contract law: outlines, principles and perspectives. LA CITTADINANZA EUROPEA(1/2016), 77-106.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/305564
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact