Tecnologia Critica. Ocse, computer e lettura