Esemplarità e imitazione. Gloria e vergogna nell’‘Etica' di B. Spinoza