L'Europa, i diritti e i limiti del mercato