In materia di prestazioni di servizi dipendenti da contratto di appalto relativo alla costruzione di fabbricati ad uso prevalentemente abitativo, il beneficio dell’aliquota IVA ridotta al 4% va riconosciuto anche nel caso in cui i cespiti, che l’impresa costruttrice abbia realizzato secondo i dettami della nor-mativa IVA e destinati alla vendita, non rimangano inutilizzati fino al momento dell’alienazione ma vengano “medio tempore” impiegati per finalità commerciali. Appare, infatti, decisiva in conformità al-la agevolazione fruita la effettiva destinazione alla vendita e il mantenimento della finalità a soddisfare le esigenze abitative. Tale soluzione manifestata dalla sentenza della Commissione tributaria regionale della Puglia n. 715/2016 appare condivisibile in quanto coerente con la “ratio legis” della dispo-sizione agevolativa in questione. La pronuncia, poi, si mostra conforme alla giurisprudenza tributaria di legittimità ed alla prassi amministrativa.

Girelli, G. (2016). Iva agevolata e costruzione di fabbricati ad uso abitativo. CORRIERE TRIBUTARIO(36), 2755-2761.

Iva agevolata e costruzione di fabbricati ad uso abitativo

GIRELLI, GIOVANNI
2016

Abstract

In materia di prestazioni di servizi dipendenti da contratto di appalto relativo alla costruzione di fabbricati ad uso prevalentemente abitativo, il beneficio dell’aliquota IVA ridotta al 4% va riconosciuto anche nel caso in cui i cespiti, che l’impresa costruttrice abbia realizzato secondo i dettami della nor-mativa IVA e destinati alla vendita, non rimangano inutilizzati fino al momento dell’alienazione ma vengano “medio tempore” impiegati per finalità commerciali. Appare, infatti, decisiva in conformità al-la agevolazione fruita la effettiva destinazione alla vendita e il mantenimento della finalità a soddisfare le esigenze abitative. Tale soluzione manifestata dalla sentenza della Commissione tributaria regionale della Puglia n. 715/2016 appare condivisibile in quanto coerente con la “ratio legis” della dispo-sizione agevolativa in questione. La pronuncia, poi, si mostra conforme alla giurisprudenza tributaria di legittimità ed alla prassi amministrativa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/319047
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact