Piccoli edifici pubblici per periferie di qualità. Conclusi i primi dodici concorsi della serie «Meno è più», concepiti per promuovere il dialogo fra architetti e imprese