Il ciclo di opere basato sul motivo dello “scorrevole” è una delle più importanti e singolari tra le creazioni di Vettor Pisani. La performance fu dapprima eseguita e fotografata nello studio di Elisabetta Catalano a Roma nell’inverno del 1972, poi in giugno a Documenta 5 a Kassel. Il saggio analizza genesi e struttura del lavoro, anche attraverso materiali d'archivio originali, mostrando come temi e motivi derivati da Marcel Duchamp, Georges Bataille e Antonin Artaud, tra gli altri, siano stati fusi da Pisani con temi culturali e politici contemporanei e un rinnovato, eretico interesse per il surrealismo e la sua eredità. Distanziandosi dalle influenze dominanti dell'arte italiana contemporanea, con la sua miscela di ossessione personale e sensibilità allegorica già post-modernista, Pisani crea un’audace esplorazione delle connessioni tra erotismo, violenza, potere e immagini.

Chiodi, S. (2017). Lo scorrevole. Il teatro della crudeltà di Vettor Pisani. IL VERRI(64), 89-107.

Lo scorrevole. Il teatro della crudeltà di Vettor Pisani

Chiodi, Stefano
2017-01-01

Abstract

Il ciclo di opere basato sul motivo dello “scorrevole” è una delle più importanti e singolari tra le creazioni di Vettor Pisani. La performance fu dapprima eseguita e fotografata nello studio di Elisabetta Catalano a Roma nell’inverno del 1972, poi in giugno a Documenta 5 a Kassel. Il saggio analizza genesi e struttura del lavoro, anche attraverso materiali d'archivio originali, mostrando come temi e motivi derivati da Marcel Duchamp, Georges Bataille e Antonin Artaud, tra gli altri, siano stati fusi da Pisani con temi culturali e politici contemporanei e un rinnovato, eretico interesse per il surrealismo e la sua eredità. Distanziandosi dalle influenze dominanti dell'arte italiana contemporanea, con la sua miscela di ossessione personale e sensibilità allegorica già post-modernista, Pisani crea un’audace esplorazione delle connessioni tra erotismo, violenza, potere e immagini.
Chiodi, S. (2017). Lo scorrevole. Il teatro della crudeltà di Vettor Pisani. IL VERRI(64), 89-107.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/321206
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact