The research reconstructs the formative stages of the Tivoli’s urban structure, recognising the present sings of the original structure and its further developments. This analysis is based on an historical cartography, adapted on the current one, and based on the ground floor plan of the Tiburtino historical centre. The studies concern the different type of individual buildings as much as the urban structure, by proposing an interpretation of building structure during their historical evolution. Special attention has been given to recognize the building intrinsic weaknesses, due to consistent and inconsistent transformations over time. This will be useful to create analysis sheets aimed at drawing risk seismic map of the city centre.

Sulla base di una cartografia storica ribattuta su quella attuale e del rilievo murario dell’intera struttura urbana di Tivoli, la ricerca ricostruisce la successione delle fasi formative dell’aggregato riconoscendo nell’assetto attuale i “segni” dell’impianto originario e degli sviluppi successivi. Lo studio ha riguardato tanto il tessuto urbano quanto i tipi edilizi proponendo una lettura delle strutture edilizie nella loro evoluzione storica. Un’attenzione particolare è stata posta al riconoscimento delle debolezze intrinseche del costruito storico dovuto alle trasformazioni, coerenti ed incoerenti, subite nel tempo. Ciò consentirà di predisporre schede di analisi mirate a redigere le mappe del rischio sismico del centro storico.

Zampilli, M., Brunori, G., Cretarola, A. (2016). Tivoli: lettura di una città. U+D, URBANFORM AND DESIGN, 05/06, 22-39.

Tivoli: lettura di una città

ZAMPILLI, MICHELE;Brunori, Giulia;
2016

Abstract

Sulla base di una cartografia storica ribattuta su quella attuale e del rilievo murario dell’intera struttura urbana di Tivoli, la ricerca ricostruisce la successione delle fasi formative dell’aggregato riconoscendo nell’assetto attuale i “segni” dell’impianto originario e degli sviluppi successivi. Lo studio ha riguardato tanto il tessuto urbano quanto i tipi edilizi proponendo una lettura delle strutture edilizie nella loro evoluzione storica. Un’attenzione particolare è stata posta al riconoscimento delle debolezze intrinseche del costruito storico dovuto alle trasformazioni, coerenti ed incoerenti, subite nel tempo. Ciò consentirà di predisporre schede di analisi mirate a redigere le mappe del rischio sismico del centro storico.
The research reconstructs the formative stages of the Tivoli’s urban structure, recognising the present sings of the original structure and its further developments. This analysis is based on an historical cartography, adapted on the current one, and based on the ground floor plan of the Tiburtino historical centre. The studies concern the different type of individual buildings as much as the urban structure, by proposing an interpretation of building structure during their historical evolution. Special attention has been given to recognize the building intrinsic weaknesses, due to consistent and inconsistent transformations over time. This will be useful to create analysis sheets aimed at drawing risk seismic map of the city centre.
Zampilli, M., Brunori, G., Cretarola, A. (2016). Tivoli: lettura di una città. U+D, URBANFORM AND DESIGN, 05/06, 22-39.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/321236
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact