Burnout Syndrome is defined as a psychological condition of human exhaustion, cynicism, and professional inefficacy, evident in professional workers and directly connected with human needs; while Engagement, its opposed construct, is a condition characterized by vigor, dedication and absorption. In this investigation we carried out a study on 139 trade-dependent in Rome, aged between 19 and 43, assessing the relationship between different constructs dimension. Hypothesis is that there is a negative correlation between Engagement and Burnout syndrome, whereas the correlation is positive with personal accomplishment. The methodology used is quantitative and it has been developed following a descriptive methodological strategy. The approach was the survey, a questionnaire, which present on one side a series of socio-demographic data and on the other the corresponding evaluation of Engagement and burnout, using Maslach Burnout Inventory (MBI) and MBI-Human Services Survey (MBI-HSS). This instrument assesses burnout syndrome from the three dimensions that makeup the construct: emotional exhaustion, depersonalization and personal accomplishment. It consists of 22 items related to feelings and the answers are over the Likert scale, with scores from 0 to 6. We verified there is a positive and statistically significant correlation (p <0.05) between Engagement and self fulfillment. There is a negative and statistically significant correlation (p <0.05) between Engagement and emotional exhaustion and depersonalization. Thus, a higher level of self fulfillment corresponds to a higher level of Engagement, while examinees with a lower level of Engagement show greater emotional exhaustion and depersonalization. Therefore, we accept the hypothesis raised work.

La sindrome da burnout è definita come una condizione psicologica di esaurimento e stress, cinismo, inefficacia professionale, riscontrabile in dipendenti e professionisti, e connessa con i bisogni personali. Al contrario l'engagement, costrutto opposto, è una condizione caratterizzata da vigore, dedizione e assorbimento. In questa ricerca è stato sviluppato uno studio in Roma su 139 dipendenti d'azienda, di età compresa tra i 19 e 43 anni, valutando le relazioni tra diversi costrutti. L'ipotesi è che c'è una correlazione negativa tra engagement e sindrome da burnout, mentre la correlazione è positiva con la realizzazione personale. La metodologia usata è quantitativa ed è stata sviluppata seguendo una strategia metodologica descrittiva. L'approccio avviene mediante survey, con un questionario che presenta da un lato una serie di dati socio-demografici e dall'altro la valutazione corrispondente di engagement e burnout, usando Maslach Burnout Inventory (MBI) e MBI-Human Services Survey (MBI-HSS). Questo strumento individua la sindrome da burnout dalle tre dimensioni che ne fondano il costrutto: esaurimento emozionale, spersonalizzazione e scarsa soddisfazione personale. Esso consiste di 22 item relazionati ai sentimenti e le risposte sono calibrate su scala Likert, con score da 0 a 6. Abbiamo verificato la presenza di una correlazione positiva statisticamente significativa (p <0.05) tra engagement e realizzazione personale. C'è una correlazione negativa statisticamente significativa (p <0.05) tra engagement e stanchezza emotiva e spersonalizzazione. Di conseguenza, ad un maggiore livello di auto-realizzazione corrisponde un maggiore livello di coinvolgimento, mentre un minore livello di coinvolgimento dimostra maggiore stanchezza personale e spersonalizzazione. Di conseguenza accettiamo l'ipotesi che ha fondato il lavoro.

Caggiano, V., & Bellezza, A. (2017). Burnout Syndrome and engagement in an employers sample. METIS, 1(Anno VII), 78-92.

Burnout Syndrome and engagement in an employers sample

CAGGIANO, Valeria;
2017

Abstract

La sindrome da burnout è definita come una condizione psicologica di esaurimento e stress, cinismo, inefficacia professionale, riscontrabile in dipendenti e professionisti, e connessa con i bisogni personali. Al contrario l'engagement, costrutto opposto, è una condizione caratterizzata da vigore, dedizione e assorbimento. In questa ricerca è stato sviluppato uno studio in Roma su 139 dipendenti d'azienda, di età compresa tra i 19 e 43 anni, valutando le relazioni tra diversi costrutti. L'ipotesi è che c'è una correlazione negativa tra engagement e sindrome da burnout, mentre la correlazione è positiva con la realizzazione personale. La metodologia usata è quantitativa ed è stata sviluppata seguendo una strategia metodologica descrittiva. L'approccio avviene mediante survey, con un questionario che presenta da un lato una serie di dati socio-demografici e dall'altro la valutazione corrispondente di engagement e burnout, usando Maslach Burnout Inventory (MBI) e MBI-Human Services Survey (MBI-HSS). Questo strumento individua la sindrome da burnout dalle tre dimensioni che ne fondano il costrutto: esaurimento emozionale, spersonalizzazione e scarsa soddisfazione personale. Esso consiste di 22 item relazionati ai sentimenti e le risposte sono calibrate su scala Likert, con score da 0 a 6. Abbiamo verificato la presenza di una correlazione positiva statisticamente significativa (p <0.05) tra engagement e realizzazione personale. C'è una correlazione negativa statisticamente significativa (p <0.05) tra engagement e stanchezza emotiva e spersonalizzazione. Di conseguenza, ad un maggiore livello di auto-realizzazione corrisponde un maggiore livello di coinvolgimento, mentre un minore livello di coinvolgimento dimostra maggiore stanchezza personale e spersonalizzazione. Di conseguenza accettiamo l'ipotesi che ha fondato il lavoro.
Burnout Syndrome is defined as a psychological condition of human exhaustion, cynicism, and professional inefficacy, evident in professional workers and directly connected with human needs; while Engagement, its opposed construct, is a condition characterized by vigor, dedication and absorption. In this investigation we carried out a study on 139 trade-dependent in Rome, aged between 19 and 43, assessing the relationship between different constructs dimension. Hypothesis is that there is a negative correlation between Engagement and Burnout syndrome, whereas the correlation is positive with personal accomplishment. The methodology used is quantitative and it has been developed following a descriptive methodological strategy. The approach was the survey, a questionnaire, which present on one side a series of socio-demographic data and on the other the corresponding evaluation of Engagement and burnout, using Maslach Burnout Inventory (MBI) and MBI-Human Services Survey (MBI-HSS). This instrument assesses burnout syndrome from the three dimensions that makeup the construct: emotional exhaustion, depersonalization and personal accomplishment. It consists of 22 items related to feelings and the answers are over the Likert scale, with scores from 0 to 6. We verified there is a positive and statistically significant correlation (p <0.05) between Engagement and self fulfillment. There is a negative and statistically significant correlation (p <0.05) between Engagement and emotional exhaustion and depersonalization. Thus, a higher level of self fulfillment corresponds to a higher level of Engagement, while examinees with a lower level of Engagement show greater emotional exhaustion and depersonalization. Therefore, we accept the hypothesis raised work.
Caggiano, V., & Bellezza, A. (2017). Burnout Syndrome and engagement in an employers sample. METIS, 1(Anno VII), 78-92.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/322102
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact