Fonti documentarie di diversa natura (anzitutto testamenti, atti conciliari, epistolari) sono testimoni preziosi per studiare questo scarto fra teoria e prassi e consentono di interpretare in maniera inedita le origini del monachesimo antico. E così, accanto al classico, ma ancora controverso, rapporto fra gli antecedenti ascetici pre-cristiani e il monachesimo,4 ecco affiorare una serie di questioni quasi completamente ignorate dalla ricerca storiografica sul monachesimo antico.

Giorda, M.C., Alciati, R. (2012). Legami carnali e spirituali nel monachesimo cristiano antico (IV-VII secolo). In M. C. Giorda, Francesca Sbardella (a cura di), Famiglia monastica. Prassi aggregative di isolamento (pp. 69-97). Bologna : Pàtron.

Legami carnali e spirituali nel monachesimo cristiano antico (IV-VII secolo)

Giorda M. C.
;
2012

Abstract

Fonti documentarie di diversa natura (anzitutto testamenti, atti conciliari, epistolari) sono testimoni preziosi per studiare questo scarto fra teoria e prassi e consentono di interpretare in maniera inedita le origini del monachesimo antico. E così, accanto al classico, ma ancora controverso, rapporto fra gli antecedenti ascetici pre-cristiani e il monachesimo,4 ecco affiorare una serie di questioni quasi completamente ignorate dalla ricerca storiografica sul monachesimo antico.
9788855531955
Giorda, M.C., Alciati, R. (2012). Legami carnali e spirituali nel monachesimo cristiano antico (IV-VII secolo). In M. C. Giorda, Francesca Sbardella (a cura di), Famiglia monastica. Prassi aggregative di isolamento (pp. 69-97). Bologna : Pàtron.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/324873
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact