Il monachesimo egiziano tra il Concilio di Calcedonia (451 d.C.) e l'arrivo degli arabi (VII sec.)